Tiscali.it
SEGUICI

Grecia: 79 persone arrestate per incendio doloso

di Askanews   
Grecia: 79 persone arrestate per incendio doloso

Roma, 25 ago. (askanews) - In Grecia, riferisce la Bbc, sono state arrestate 79 persone per "incendio doloso" mentre le fiamme continuano a devastare il paese.Il ministro della Protezione civile Vassilis Kikilias ha affermato che ci sono stati diversi tentativi da parte di piromani di appiccare nuovi incendi sul monte Parnitha, a nord-ovest di Atene. Questa settimana gli incendi, centinaia in tutto il paese, hanno già ucciso almeno 20 persone."La feccia dei piromani sta appiccando incendi che minacciano le foreste, le proprietà e, soprattutto, le vite umane", ha detto Kikilias ai greci durante un briefing televisivo sull'emergenza giovedì.

Gli incendi estivi sono comuni in Grecia e gli scienziati hanno collegato la crescente frequenza e intensità degli eventi meteorologici estremi, comprese le ondate di caldo, ai cambiamenti climatici.Stefan Doerr, che dirige il Centro per la ricerca sugli incendi presso l'Università di Swansea, afferma che paesaggi più infiammabili - a causa del clima caldo o della cattiva gestione della vegetazione - significano che incendi dolosi e altri incidenti possono più facilmente trasformarsi in incendi a rapida diffusione.Il portavoce del governo Pavlos Marinakis ha detto all'emittente pubblica greca ERT che dei 140 arresti legati a incendi, 79 erano per "incendio doloso".Il grande fronte di fuoco scoppiato sabato vicino alla città portuale di Alessandropoli è diventato il più grande mai registrato nell'UE, secondo il commissario europeo Janez Lenarcic.Nel frattempo, sul monte Parnitha, vicino ad Atene, gli incendi hanno invaso una foresta vicino alla capitale, minacciando un parco nazionale.All'inizio di questa settimana, i corpi di 19 persone ritenute migranti, tra cui anche dei bambini, sono stati ritrovati vicino alla regione di Evros, nel nord-est della Grecia.Lunedì negli incendi scoppiati in Beozia ha perso la vita anche un pastore.

di Askanews   

I più recenti

Morto Kenneth Mitchell, star di Star Trek e Captain Marvel
Morto Kenneth Mitchell, star di Star Trek e Captain Marvel
Israele, un piano per evacuare i civili da zone di conflitto
Israele, un piano per evacuare i civili da zone di conflitto
Kuleba, stanchezza dell'Ucraina? E' narrativa falsa
Kuleba, stanchezza dell'Ucraina? E' narrativa falsa
Bagno di folla per Bolsonaro, 'sono un perseguitato'
Bagno di folla per Bolsonaro, 'sono un perseguitato'

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...