Germania, pinguini gay adottano uovo e Berlino spera nella schiusa

Germania, pinguini gay adottano uovo e Berlino spera nella schiusa
di Askanews

Roma, 14 ago. (askanews) - Skip e Ping, due pinguini maschi che vivono nello zoo di Berlino da aprile, hanno adottato un uovo e adesso gli appassionati e gli operatori dello zoo sperano di vedere nascere il primo pinguino in cattività da 20 anni. La curiosa storia è raccontata dal New York Times.Subito dopo il trasferimento da Amburgo, hanno spiegato dallo zoo, è stato chiaro che Skip e Ping sarebbero stati dei buoni genitori. Avevano provato a prendersi cura di una piccola roccia rotonda o di un pesce. Quindi, quando, la pinguina di 22 anni The Orange, per il colore delle sue ali, ha deposto un uovo senza covarlo hanno deciso di portarlo dalla coppia.Il portavoce dello zoo di Berlino, Maximilian Jäger, ha spiegato che lo zoo sapeva che i due pinguini erano una coppia: "E' molto comune che due pinguini dello stesso sesso stiano insieme. Non è raro. Siamo sicuri che saranno dei buoni genitori, erano già così carini con la pietra"."Gli abbiamo messo l'uovo davanti e uno di loro sapeva già cosa fare. Lo ha preso e lo ha coperto con la pancia, la cosa normale che fanno i pinguini". I fan dei due pinguini, giornalisti e televisioni hanno iniziato ad appassionarsi alla loro storia, che ancora non si sa come andrà a finire. Secondo Anja Seiferth, che si occupa dei pinguini nello zoo di Berlino, non si sa se l'uovo sia stato inseminato e quindi se mai si schiuderà. E non c'è modo di saperlo fino all'inizio di settembre.Anche in altri zoo del mondo si contano coppie gay di pinguini, tra questi lo zoo di Central Park a New York, il Sea Life Sydney Aquarium in Australia e altri zoo in Danimarca e Irlanda.