Germania: cimeli di Hitler all'asta

Germania: cimeli di Hitler all'asta
di Ansa

(ANSA) - BERLINO, 20 NOV - Vanno all'asta a Grasbrunn, vicino Monaco, i cimeli di Hitler e del suo entourage. Un cappello a cilindro, un porta-sigari di Hermann Goering, un vestito da cocktail di Eva Braun: sono i pezzi principali in vendita nella casa d'aste Hermann Historica, riferisce l'emittente Deutschland Funk. "Su certe cose non si può semplicemente fare affari" è stato il commento di protesta del rabbino Menachem Margolin, che ha scritto una lettera alla casa d'aste, a quanto riferisce Welt. Michael Wolffsohn, storico e figlio di una famiglia ebraica, ha condiviso la critica definendo l'idea dell'asta "una perversa mancanza di gusto". Il responsabile della casa d'aste, Bernhard Pacher, si è difeso dicendo che "gran parte dei clienti che comprano da noi sono musei, collezioni statali e collezionisti privati che si confrontano sul tema con scrupolo". Per Wolffsohn i cimeli non hanno altro valore che quello di "reliquie" e si augura che le autorità prendano sul serio l'asta "in modo che si sappia chi compra cose simili".