Gb: al via primo voto per il dopo May

Gb: al via primo voto per il dopo May
di Ansa

(ANSA) - LONDRA, 13 GIU - Scrutinio in corso in seno al gruppo conservatore ai Comuni nelle elezioni interne per la scelta del nuovo leader chiamato a sostituire la dimissionaria Theresa May alla guida del partito e, a seguire, anche come premier britannico. Ai nastri di partenza ci sono 10 candidati con Boris Johnson nei panni del favorito e nove a contendersi il ruolo di sfidante più credibile, attorno al quale proveranno poi compattarsi tutti gli oppositori irriducibili dell'ex ministro brexiteer nel ballottaggio finale a due di fronte agli iscritti. La prima votazione prevede l'eliminazione degli aspiranti che non superino il 5% dei suffragi dei colleghi deputati, ossia 17. Il risultato è atteso nel primo pomeriggio. Stando a stime della Bbc, Johnson può contare come minimo su 84 voti sicuri, seguito a distanza da Jeremy Hunt con 34, Michael Gove (32), Dominic Raab (21), Sajid Javid (18) e Matt Hancock (17). Gli altri 4 (Rory Stewart, Mark Harper e le due donne, Esther McVey e Andrea Leadsom) sarebbero sotto la soglia.