Gb: negoziati per accordo post-Brexit bloccati, Johnson sotto accusa

Gb: negoziati per accordo post-Brexit bloccati, Johnson sotto accusa
di Askanews

Roma, 10 dic. (askanews) - Il primo ministro britannico Boris Johnson deve affrontare sempre maggiori critiche per il suo fallimento nello sbloccare l'attuale situazione di stallo su un accordo commerciale post-Brexit con l'Unione europea, nel corso di una cena protrattasi per tre ore con la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen a Bruxelles."Un anno dopo che Boris Johnson ci ha promesso un accordo pronto 'in cottura', ha fallito completamente. Il fallimento nel mantenere l'accordo che aveva promesso è suo e soltanto suo", ha tuonato su Twitter il vice leader del Partito laburista, Angela Rayner.Rayner ha reagito a una dichiarazione dell'ufficio del premier, secondo cui durante i colloqui faccia a faccia che si sono svolti ieri sera tra Johnson e Von der de Leyen, entrambi i leader hanno "riconosciuto che la situazione resta molto difficile e permangono ancora grandi differenze tra le due parti". Hanno inoltre concordato di fissare domenica come termine finale per prendere una decisione sul futuro dei colloqui commerciali.