Tiscali.it
SEGUICI

Gb: Johnson in bilico su Partygate, sfida Sunak su Brexit

di Ansa   
Gb: Johnson in bilico su Partygate, sfida Sunak su Brexit

(ANSA) - LONDRA, 22 MAR - Giornata campale per Boris Johnson nella saga del Partygate, lo scandalo sui ritrovi organizzati a Downing Street durante la pandemia in violazione delle restrizioni anti Covid imposte da lui stesso quando era al governo e che ha contribuito alle sue dimissioni da premier nell'estate scorsa. L'ex leader leader Tory è atteso infatti oggi da un'audizione, una sorta d'interrogatorio pubblico, dinanzi alla commissione bipartisan di Westminster, nota come Privileges Committee, che sta conducendo un'inchiesta per stabilire se egli abbia mentito deliberatamente a suo tempo su quelle vicende alla Camera dei Comuni: accusa che, in caso di verdetto negativo, potrebbe costargli una sospensione dal seggio di deputato o persino (in caso estremo) l'esclusione dal Parlamento, e comunque la fine di ogni ambizione di rivincita politica.

BoJo si è fatto precedere da una memoria difensiva resa pubblica ieri improntata sostanzialmente a toni di sfida e che secondo i suoi detrattori ignora non rivela alcuna forma di rimorso o anche solo d'imbarazzo. Nel testo, preparato con un team di avvocati, l'ex primo ministro si limita ad ammettere che la Camera fu in effetti "fuorviata" dalle sue dichiarazioni iniziali sul Partygate, ma sostiene che queste furono fatte "in buona fede", senza la volontà di mentire in modo "deliberato" o con informazioni ritenute consapevolmente "avventate". Mentre nega che vi sia alcuna evidenza di avvertimenti rivolti direttamente a lui dai responsabili dello staff di Downing Street sulla possibile illegittimità di quegli eventi: salvo le accuse "non provate" ricevute dal suo ex super consigliere e guru della Brexit in disgrazia, Dominic Cummings, la cui testimonianza sarebbe viziata da "animosità" personale. (ANSA). .

di Ansa   
I più recenti
Iran usa gang criminali contro Israele
Iran usa gang criminali contro Israele
Spagna approva legge sull'amnistia a indipendentisti catalani, Puidgemont: Giornata storica
Spagna approva legge sull'amnistia a indipendentisti catalani, Puidgemont: Giornata storica
'Interrotti tutti i servizi di comunicazione a Rafah'
'Interrotti tutti i servizi di comunicazione a Rafah'
Sudafrica, Anc primo ma perde maggioranza assoluta
Sudafrica, Anc primo ma perde maggioranza assoluta
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...