Gb, condannato neonazista di 16 anni

Gb, condannato neonazista di 16 anni
di Ansa

(ANSA) - LONDRA, 20 NOV - Un ragazzo inglese di 16 anni, neonazista dichiarato, è stato riconosciuto colpevole nel Regno Unito di reati di terrorismo per aver teorizzato azioni di guerriglia e progettato attentati antisemiti fin da quando ne aveva solo 14. Si tratta del più giovane condannato per violazione del Terrorism Act nella storia britannica. Il ragazzo, originario di Durham, è stato processato da un giudice minorile della Manchester Crown Court e il suo nome non è stato reso noto per ragioni legali di tutela della sua età.