Gaza, murale in memoria della giornalista di Al Jazeera uccisa

di Ansa

Gli artisti di strada palestinesi rendono omaggio alla giornalista veterana di Al Jazeera Shireen Abu Akleh dipingendo il suo ritratto su un murale a Gaza City. Abu Akleh che e' stata uccisa mentre seguiva un'incursione nella Cisgiordania occupata da Israele, e' stata tra le figure piu' importanti dei media arabi e ampiamente acclamata per il suo coraggio e professionalita'. Nelle ore successive alla sua morte, i giovani palestinesi hanno descritto Abu Akleh, 51 anni, come fonte di ispirazione, soprattutto per le donne, molte delle quali erano motivate a dedicarsi al giornalismo grazie a lei.