Gaza: Iran, per Khamenei Israele 'impotente' e 'sconfitto'

Gaza: Iran, per Khamenei Israele 'impotente' e 'sconfitto'
di Ansa

(ANSA) - TEHERAN, 22 MAG - "Il feroce esercito israeliano è stato obbligato a chiedere un cessate il fuoco e ad accettare la sconfitta" essendosi dimostrato "impotente di fronte all'insurrezione della Palestina unita": lo ha detto, commentando la fine delle ostilità fra Israele e Gaza, la guida suprema dell'Iran, Ali Khamenei. Il presidente iraniano, Hassan Rohani, parla a sua volta di "grande vittoria" del "popolo combattente palestinese", aggiungendo che "tutte le nazioni hanno appoggiato i palestinesi, inclusi gli europei e gli americani, anche se alcuni Paesi occidentali hanno preso posizioni sbagliati sul problema. Ci saremmo aspettati di più dal mondo arabo, visto che alcuni stati arabi sono rimasti in silenzio fino alla fine", ha concluso Rohani. (ANSA).