Gaza: almeno cinque morti nell'attacco di Israele alla Nord Striscia. Tra gli uccisi anche bambini

Ma l'esercito israeliano ha negato ogni responsabilità per quanto accaduto a Jabalya. "L'esplosione avvenuta a Jabalya è da imputarsi ad un lancio di un razzo difettoso della Jihad islamica"

Gaza: almeno cinque morti nell'attacco di Israele alla Nord Striscia. Tra gli uccisi anche bambini
di Tiscalinews/Ansa

Almeno 5 morti e numerosi feriti sono segnalati nel nord della Striscia nei pressi del campo profughi di Jabalya per un attacco israeliano. Lo riportano i media palestinesi che citano il ministero della sanità locale secondo cui tra gli uccisi ci sono anche bambini.

Gli israeliani negano responsabilità

Ma l'esercito israeliano ha negato ogni responsabilità per quanto accaduto a Jabalya: "L'esplosione avvenuta a Jabalya è da imputarsi - ha detto il portavoce militare, citato dai media - ad un lancio di un razzo difettoso della Jihad islamica". Secondo la stessa fonte, l'ultimo attacco dell'aviazione israeliana nella zona di Jabalya è avvenuto due ore prima di quanto poi accaduto.