Francia: si è dimesso il primo ministro Edouard Philippe

di Askanews

Parigi, 3 lug. (askanews) - In Francia si sono dimessi il primo ministro Edouard Philippe e la sua intera squadra di governo. Lo ha annunciato lo stesso Eliseo in un comunicato, precisando che la decisione è stata presa al termine di un incontro fra il premier e il presidente, Emmanuel Macron, impegnato da settimane in intense consultazioni per definire il "nuovo percorso" per la fine del suo quinquennato."Un nuovo primo ministro sarà nominato a breve", ha dichiarato Macron, di fronte al quale ci sono intense ore di lavoro per formare una nuova squadra di governo, possibilmente entro l'8 luglio, data del prossimo Consiglio dei ministri.Per quanto riguarda Edouard Philippe, potrebbe approfittare della fine del suo mandato per tornare a Le Havre, dove è stato ampiamente rieletto nel secondo turno delle elezioni amministrative del 28 giugno scorso e dove potrebbe essere nominato sindaco.Un sondaggio pubblicato nelle ultime ore aveva indicato che circa 6 francesi su 10 (pari al 57%) speravano che Édouard Philippe restasse primo ministro all'indomani delle amministrative.