Fino a 6 i missili russi su Kiev. Biden, 'una barbarie'

Fino a 6 i missili russi su Kiev. Biden, 'una barbarie'
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 26 GIU - Kiev è stata colpita questa mattina da un massimo di sei missili Kh-101 (in cirillico X-101) che sono stati lanciati da bombardieri strategici Tupolev Tu-95 e Tu-160 decollati da Astrakhan, sul Mar Caspio. Lo ha detto il portavoce dell'Aeronautica militare delle forze armate ucraine Yuriy Ignat, citato da Ukrinform. Il presidente americano, Joe Biden, da Elmau in Baviera dove si tiene il vertice G7, ha deginito l'attacco missilistico sulla capitale ucraina una "barbarie'. "I bombardieri strategici Tu-95 e Tu-160, che sono stati usati oggi per lanciare missili nella regione di Kiev, sono quelli di stanza nel Mar Caspio, ad Astrakhan", ha detto il portavoce. "Decollano da lì. Sono dotati di missili e li lanciano da lì. Il missile Kh-101 ha una portata di 5.500 chilometri. Pertanto, i bombardieri non devono necessariamente entrare nel nostro spazio aereo. È sufficiente che decollino, prendano una traiettoria di fuoco e lancino i missili. Oggi sono stati lanciati da quattro a sei missili. Infatti, le nostre unità di difesa antiaerea hanno reagito e alcuni missili sono stati abbattuti. È stato confermato che un missile è stato distrutto. Sono in corso le ricerche dei frammenti dell'altro". (ANSA).