Covid, in Inghilterra mascherine non piu' obbligatorie sui treni

di Ansa

Le mascherine contro il contagio da Covid-19 non sono piu' obbligatorie sui treni in Inghilterra, ma non tutti i pendolari della stazione di King's Cross a Londra le hanno abbandonate. Il Paese ha infatti revocato le restrizioni sul coronavirus imposte per affrontare la variante Omicron: le mascherine non sono piu' necessarie nei luoghi chiusi e il passaporto per i vaccini e' stato accantonato.