Covid-19, Wsj: Cina blocca l'ingresso di due ispettori Oms positivi

Covid-19, Wsj: Cina blocca l'ingresso di due ispettori Oms positivi
di Askanews

Roma, 14 gen. (askanews) - Due esperti del team internazionale dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, che si sarebbero dovuto recare a Wuhan in Cina per studiare le origini della pandemia di coronavirus, sono risultati positivi agli anticorpi IgM e sono attualmente sottoposti a test a Singapore. Lo ha annunciato l'Oms.Il Wall Street Journal ha riferito, citando fonti informate sulla situazione, che la Cina ha negato l'ingresso a due esperti dell'Oms, perché sono risultati positivi durante il transito. "Il team internazionale di tredici scienziati che esaminano le origini del virus che provoca il Covid-19 è arrivato a Wuhan, in Cina, oggi. Gli esperti inizieranno il loro lavoro immediatamente durante il protocollo di quarantena di due settimane per i viaggiatori internazionali. Due scienziati sono ancora a Singapore per completare i test per il Covid-19. Due membri del team sono risultati positivi agli anticorpi IgM: sono stati di nuovo sottoposti a test per gli anticorpi IgM e IgG", ha scritto l'Oms su Twitter.