Coronavirus, sulla portaerei Charles de Gaulle 1046 contagiati

Coronavirus, sulla portaerei Charles de Gaulle 1046 contagiati
di Askanews

Roma, 18 apr. (askanews) - Il bilancio è ora definitivo, ed è impressionante: sulla portaerei francese Charles de Gaulle ben 1.046 marinai sono risultati positivi al coronavirus, ovvero il 60% degli effettivi a bordo. Lo ha riferito l'esercito francese, precisando che si tratta della "cifra finale" dopo i test condotti su tutti i 1.760 militari assegnati al gruppo aeronavale (la portaerei, le navi di accompagnamento, le aeronavi). Quasi la metà dei casi sono asintomatici, meno di trenta marinai sono in ospedale e un maggiore si trova in rianimazione.Sulla vicenda sono state aperte due inchieste, una per stabilire la dinamica di comando e un'altra sul quadro epidemiologico, e non si placano le polemiche. Oggi il portavoce dell'esercito ha nuovamente smentito che la portaerei avesse chiesto di interrompere la sua missione durante uno scalo a Brest e che a bordo per un marinaio si è dovuto ricorrere al ventilatore.