COP25, Greta Thunberg a Madrid: non abbiamo un minuto da perdere

di Askanews

Madrid, 6 dic. (askanews) - Non possiamo aspettare un minuto di più. Così Greta Thunberg, la giovane attivista pro-clima svedese, protagonista indiscussa a Madrid alla COP25, la conferenza dell'Onu sul clima:"Penso sia molto importante includere la giustizia ambientale quando si parla di giustizia sociale. Questo è un elemento molto importante, perché è anche il punto di partenza per altri giudizi"."Penso che questa sia anche la sfida che dobbiamo affrontare, perché non sappiamo cosa succederà. Naturalmente possiamo prevedere all'incirca questo o quello, ma non possiamo saperlo con certezza. Quindi dobbiamo adattarci e dobbiamo risolvere il problema quando si presenta e naturalmente cercare di fare tutto il possibile per evitare conseguenze più gravi".L'unica cosa che vogliamo vedere è l'azione concreta. Abbiamo fatto molto ma se si guardano le cose da un certo punto di vista non abbiamo compiuto nulla".