Cina, parlamento Olanda ci diffama su 'genocidio' Xinjiang

Cina, parlamento Olanda ci diffama su 'genocidio' Xinjiang
di Ansa

(ANSA) - PECHINO, 26 FEB - La Cina ha condannato duramente la mozione approvata giovedì dal Parlamento olandese che valuta le azioni di Pechino contro le minoranze musulmane dello Xinjiang equivalenti al genocidio. Un'iniziativa, ha detto il portavoce del ministero degli Esteri Wang Wenbin, che usa lo Xinjiang come scusa per "diffamare la Cina deliberatamente e interferire grossolanamente nei suoi affari interni. I fatti dimostrano che non c'è mai stato alcun genocidio nello Xinjiang", ha aggiunto Wang, sulla prima mossa del genere da parte di un parlamento europeo dopo le dichiarazioni simili di quello canadese e del Dipartimento di Stato americano. (ANSA).