Caso Floyd, l'ex-poliziotto Chauvin condannato per omicidio

Caso Floyd, l'ex-poliziotto Chauvin condannato per omicidio
di Askanews

Roma, 20 apr. (askanews) - L'ex-poliziotto americano Derek Chauvin è stato condannato per l'omicidio di George Floyd. La giuria del processo a Minneapolis ha ritenuto Chauvin colpevole per tutte e tre le imputazioni: omicidio preterintenzionale, omicidio di secondo grado (ossia senza averne l'intenzione ma prendendosi il rischio di uccidere) e omicidio di terzo grado, ovvero per indifferenza alla vita umana.L'ex-agente della polizia di Minneapolis ha causato la morte di Floyd, durante il suo arresto, tenendo il ginocchio premuto sul collo dell'afroamericano per oltre nove minuti.