Tiscali.it
SEGUICI

Carlo e la bandiera greca sulla cravatta dopo il caso Partenone

di Ansa   
Carlo e la bandiera greca sulla cravatta dopo il caso Partenone

(ANSA) - ROMA, 01 DIC - Una cravatta con tante bandiere della Grecia, sfoggiata alla Cop28 di Dubai, e soprattutto a favore delle telecamere di tutto il mondo. E' la scelta fatta da re Carlo d'Inghilterra, che però è destinata a far discutere perché è arrivata nel pieno delle tensioni diplomatiche tra Londra e Atene sulle sculture del Partenone conservate nella capitale britannica. Il Guardian spiega che il sovrano, con questa cravatta, potrebbe aver fatto semplicemente una scelta estetica oppure aver abbracciato le sue origini greche, visto che il padre nacque a Corfù.

Ma ad Atene i media si sono affrettati a leggerlo come un implicito segno di sostegno dopo la lite tra i premier Rishi Sunak e Kyriakos Mitsotakis, sui marmi conservati al British Museum, e che la Grecia rivorrebbe indietro. Sulla questione una fonte reale si è limitata a riferire che la cravatta (che sarebbe venduta in una boutique esclusiva a Kolonaki, ad Atene) faceva parte della collezione di Carlo ed era stata indossata anche alla Horse Guards Parade durante la recente visita di Stato della Corea del Sud, così come in precedenti occasioni. In ogni caso, anche se si fosse trattato di un messaggio mirato, Sunak non l'ha capito oppure non gli è importato, ha rilevato il Guardian. Ricordando che il primo ministro ha pubblicato una sua foto con il re sul suo profilo X. Carlo III, che va regolarmente in vacanza nel Paese natale di suo padre, ha sempre detto di "sentire un profondo legame con la Grecia, per il suo paesaggio, la sua storia e la sua cultura". (ANSA). .

di Ansa   

I più recenti

La cabina di un aereo si riempie di fumo durante il volo: paura tra i passeggeri
La cabina di un aereo si riempie di fumo durante il volo: paura tra i passeggeri
Un video mostra un tornado che si forma nel mare
Un video mostra un tornado che si forma nel mare
Von der Leyen, screening su adesione Kiev pronto in estate
Von der Leyen, screening su adesione Kiev pronto in estate
Stoltenberg, sconfiggere Putin in Ucraina per onorare Navalny
Stoltenberg, sconfiggere Putin in Ucraina per onorare Navalny

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...