Abu Mazen all'Onu denuncia: Israele ostacola soluzione due Stati

di Askanews

Roma, 23 set. (askanews) - Il presidente Abu Mazen ha affermato che Israele sta deliberatamente impedendo progressi verso la soluzione a due Stati e non può essere più considerato un "partner nel processo di pace", nel corso del suo intervento all'Assemblea generale delle Nazioni Unite. "Israele, che sta ignorando la risoluzione della legittimità internazionale, ha deciso di non essere il nostro partner nel processo di pace", ha dichiarato.