L’automobilista imbranata abbatte il gabbiotto del custode, e l’incidente diventa virale

fonte: itemfix.com

Uscire da un parcheggio custodito potrebbe apparire quasi un’operazione semplice. Ma semplice non è se, anziché focalizzare la propria attenzione su ciò che ci circonda, si tengono gli occhi sul telefonino. L’automobilista in questione, seguendo le indicazioni del vigilantes, avrebbe dovuto avvicinarsi alla sbarra, così da far rilevare la presenza del mezzo ai sensori, e consentire l’apertura della stessa. Una distrazione è stata però fatale… la donna ha dato un’accelerata eccessiva e l’auto ha letteralmente abbattuto il gabbiotto del custode, che fortunatamente in quel momento si trovava all’esterno. Ingenti i danni, ma non ci sono feriti.