Austria: bocciato ricorso su casa Hitler

Austria: bocciato ricorso su casa Hitler
di Ansa

(ANSA) - BERLINO, 5 AGO - Con la bocciatura di un ricorso sull'entità dell'indennizzo per l'espropriazione, è finita l'annosa controversia legale sulla casa natale di Adolf Hitler a Braunau, in Austria, aprendo così la strada a un suo nuovo utilizzo che consenta di sottrarre l'edificio al pellegrinaggio di nostalgici nazisti. E quanto emerge da un comunicato del ministero dell'Interno austriaco rilanciato dall'agenzia Apa.