Assalto al Campidoglio, Thompson: "Trump responsabile ai sensi di legge"

di Ansa

Il comitato della Camera che indaga sull'assalto al Campidoglio degli Stati Uniti insiste che l'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump dovrebbe essere ritenuto legalmente responsabile per una grave inosservanza del dovere presidenziale. "Ci deve essere responsabilita'. Responsabilita' secondo la legge", afferma il presidente della Commissione d'inchiesta parlamentare Bennie Thompson. "Non c'e' dubbio che lui (l'ex presidente degli Usa Donald Trump, ndr) comandasse una folla, una folla che lui sapeva essere pesantemente armata, violenta e arrabbiata per marciare sul Campidoglio per cercare di fermare il trasferimento pacifico del potere. Ha reso un bersaglio il suo stesso vicepresidente (Mike Pence, ndr) e i legislatori riuniti a fare il lavoro del popolo. Questi fatti non sono stati contestati e quindi ci deve essere responsabilita', responsabilita' davanti alla legge, responsabilita' nei confronti del popolo americano". Cosi' il presidente della Commissione d'inchiesta Thompson.