Fiumi di droga e gas esilarante in camera, arrestato fondatore Broadcom e la fidanzata per spaccio

Gli agenti hanno poi trovato nella stanza varie casse, scoprendo che contenevano grossi quantitativi di eroina, cocaina, marijuana, anfetamine e pillole di ecstasy

Fiumi di droga e gas esilarante in camera, arrestato fondatore Broadcom e la fidanzata per spaccio
TiscaliNews

Henry Nicholas, il co-fondatore ed ex amministratore delegato di Broadcom, una delle più importanti società produttrici di materiali semiconduttori, è stato fermato dalla polizia americana con l’accusa di traffico di droga. La polizia di Las Vegas è intervenuta martedì sera su segnalazione dello stesso Nicholas poiché non riusciva ad entrare nella stanza d’albergo dove si trovava la fidanzata Ashley Fargo.

Dopo che le forze dell’ordine hanno fatto irruzione, hanno trovato la ragazza a terra priva di sensi, con un palloncino alla bocca. Interrogato dai poliziotti, dopo che il personale medico aveva prestato soccorso e rianimato Fargo, Nicholas ha ammesso che i palloncini contenevano ossido di nitrato, il "gas delle risate"

Gli agenti hanno poi trovato nella stanza varie casse, scoprendo che contenevano grossi quantitativi di eroina, cocaina, marijuana, anfetamine e pillole di ecstasy, queste ultime «timbrate» con l’immagine di Winnie Pooh. L’uomo è ora agli arresti con l’accusa di traffico di droga.