Amber Rudd replica a Merkel, fidati

Amber Rudd replica a Merkel, fidati
di Ansa

(ANSA) - LONDRA, 29 MAG - Reazione irritata a Londra alle parole di Angela Merkel, che dopo il G7 di Taormina ha invitato l'Europa continentale a tornare padrona "del suo destino" e a non "dipendere più completamente" dagli Usa e dalla Gran Bretagna, specie nel dopo Trump e del dopo Brexit. Parole a cui Amber Rudd, ministra dell'Interno del governo conservatore di Theresa May, ha replicato a stretto giro dai microfoni della Bbc sottolineando come Berlino e Bruxelles non possano pensare di prescindere sulla collaborazione degli alleati, in particolare in materia di "sicurezza". "Mentre avviamo i negoziati per lasciare l'Ue, siamo in grado di rassicurare la Germania e gli altri Paesi europei di voler restare un partner forte nella difesa e nella sicurezza, oltre che, speriamo, nel commercio", ha detto Rudd. "Possiamo assicurare la signora Merkel - ha insisto punzecchiando la cancelliera tedesca - che noi puntiamo a una relazione speciale a livello pan-europeo per far sì di restare tutti al riparo dal terrorismo" estero e interno.