Alta corte esaminerà scarcerazione Lula

Alta corte esaminerà scarcerazione Lula
di Ansa

(ANSA) - SAN PAOLO, 12 GIU - Il Supremo Tribunale Federale del Brasile (Stf) nei prossimi esaminerà due richieste che potrebbero portare alla scarcerazione dell'ex presidente Lula. Il 'presidente operaio' Luiz Inacio Lula da Silva dall'aprile dello scorso anno è in carcere nel comando di polizia di Curitiba, capitale dello Stato di Paranà, dove sconta una condanna per corruzione e riciclaggio. Il 25 giugno, i magistrati del Stf devono esaminare un ricorso presentato dagli avvocati di Lula, secondo i quali il giudice che ha condannato l'ex presidente in primo grado, Sergio Moro, non ha agito in modo imparziale durante il processo. La richiesta di scarcerazione fu già presentata l'anno scorso, quando il neoeletto presidente, Jair Bolsonaro, annunciò che Moro sarebbe diventato il suo ministro della Giustizia. Ma è stata rilanciata dopo che 'Intercept' ha pubblicato messaggi fra Moro e i pm dell'anticorruzione Lava Jato, che, secondo i legali di Lula, dimostrano che Moro ha orientato illegalmente le indagini.