Afghanistan: Khamenei, sofferenze colpa degli Usa

Afghanistan: Khamenei, sofferenze colpa degli Usa
di Ansa

(ANSA) - TEHERAN, 28 AGO - "Tutte le sofferenze e le morti del popolo afghano sono causate dagli Usa": così la Guida suprema iraniana, Ali Khamenei, che ha paragonato la politica di Washington a quella di un "lupo famelico che talvolta diventa un'astuta volpe". Khamenei è intervenuto nel corso dell'incontro con il presidente Ebrahim Raisi e i membri della nuova amministrazione. Gli Usa in Afghanistan "hanno incrementato la produzione di droga, non hanno aiutato il popolo". (ANSA).