Accusò Pistorius, pm in Ong anticorrotti

Accusò Pistorius, pm in Ong anticorrotti
di Ansa

(ANSA) - PRETORIA, 7 FEB - Gerrie Nel, il pm sudafricano denominato il "mastino", diventato famoso come l'implacabile accusatore che sbranò in aula Oscar Pistorius nel processo per l'omicidio di Reeva Steenkamp, si è dimesso dalla Procura ed è entrato a far parte dell'ong, AfriForum, che difende i diritti delle minoranze, ivi compresi i bianchi Afrikaner del Sudafrica, e che combatte la corruzione. Il sito di Afriforum ha confermato l'iscrizione dell'avv. Nel. "Credo nell'autorità suprema della legge", scrive Nel sul sito dell'organizzazione. "E il pool di pm appena creato da AfriForum - continua - mi fornisce l'opportunità di aiutare ad assicurare che trionfi la giustizia all'interno della società civile, senza riguardo alla posizione che occupa la persona accusata di corruzione. Io e Afriforum siamo ora nella posizione di perseguire di nostra iniziativa persone corrotte che non vengono indagate dall'Npa (National Prosecuting Authority, la procura del Sudafrica)". L'Npa, da parte sua, ha notificato le dimissioni di Nel.