Abdeslam condannato a 20 anni per sparatoria in Belgio 2016

di Askanews

Roma, (askanews) - Venti anni di carcere: è la pena comminata a Salah Abdeslam e al suo complice Sofien Ayari per la sparatoria di matrice terroristica con la polizia belga a Bruxelles il 15 marzo 2016.L'unico sopravvissuto al commando degli attentati di Parigi del novembre 2015 è stato condannato per tentato omicidio: nello scontro a fuoco vennero feriti 4 poliziotti, mentre un sospetto terrorista venne ucciso. Abdeslam venne arrestato poi due giorni dopo.