Italia-Russia,Medvedev a Renzi: vogliamo sviluppare rapporti con Italia

Il premier russo: malgrado pesi situazione in relazioni Rusisa-Ue

Italia-Russia,Medvedev a Renzi: vogliamo sviluppare rapporti con Italia
di Askanews

Mosca, 5 mar. (askanews) - Dmitri Medvedev auspica un ulteriore sviluppo dei rapporti russo-italiani, "malgrado, certo, pesi la situazione generale che si è creata nelle relazioni russo-europee": con queste parole, riferisce Ria Novosti, il premier russo ha accolto il presidente del Consiglio Matteo Renzi nella "Casa Bianca" moscovita, la sede del governo russo.

Sottolineando le relazioni "storiche e molto articolate" tra Russia e Italia, Medvedev ha detto di voler discutere con Renzi "non solo questioni di politica estera, che poi discuterà con il presidente del nostro Paese, ma anche di relazioni bilaterali che continuano", nonostante la delicata fase che vede la Russia sotto sanzioni per il suo ruolo nel conflitto ucraino.

Da parte sua Renzi ha ringraziato Medvedev per la calorosa accoglienza, continua l'agenzia russa, e ha detto di essere felice per la possibilità di discutere sia di questioni bilaterali - in particolare la partecipazione russa all'Expo-2015 - che di argomenti internazionali. "Credo che malgrado il quadro internazionale piuttosto complesso, i nostri rapporti continueranno", ha dichiarato il presidente del Consiglio.