Cabina depressurizzata, passeggeri costretti ad indossare la mascherina: terrore sul volo Varsavia-Bruxelles

fonte: itemfix.com

Paura sul volo LOT Polish Airlines tra Varsavia e Bruxelles. A seguito di una improvvisa depressurizzazione i passeggeri hanno dovuto indossare le maschere d’ossigeno. Il comandante, seguendo la procedura, dopo circa 1 ora di volo ha deviato la rota per poi effettuare un atterraggio d’emergenza a Dusseldorf. L’aereo, partito il 24 gennaio da Varsavia, alle ore 16:30, era diretto a Bruxelles, con arrivo previsto alle 18:40. Sono le "18,30 – ha dichiarato il politico polacco Robert Biedroń, che ha pubblicato le immagini sulla propria pagina Facebook - siamo appena atterrati all'aeroporto di Düsseldorf. Il volo WAW-BRU ha avuto una decompressione a bordo. La situazione sembrava drammatica, ma è stata gestita. Complimenti all'equipaggio!". Chi ha voluto proseguire il viaggio è stato fatto salire su un aereo sostitutivo ed il volo è arrivato a Bruxelles alle 21:39 con cinque ore di ritardo.