Tiscali.it
SEGUICI

Via libera dell'Ecofin alla revisione del Pnrr, Meloni “Grande risultato”

Soddisfatta la premier, Meloni: "Un altro grande risultato del Governo che conferma la serietà e l'efficacia del lavoro"

di Tiscali News   
Via libera dell'Ecofin alla revisione del Pnrr, Meloni “Grande risultato”
Meloni (Ansa)

Via libera dell'Ecofin alla revisione dei Pnrr presentati da 13 Paesi membri e finiti questa mattina sul tavolo dei ministri delle Finanze europei. Tra i nuovi Pnrr approvati figurava anche quello dell'Italia. Con il sì dell'Ecofin il via libera europeo ai Pnrr rivisti con il capitolo RepowerEu diventa definitivo. "Dopo il parere positivo della Commissione europea, il Consiglio ha oggi approvato la revisione del Pnrr italiano - afferma la presidente del Consiglio Giorgia Meloni -. Un altro grande risultato del Governo che conferma la serietà e l'efficacia del lavoro svolto in questi mesi. Intendiamo proseguire su questa strada, nella consapevolezza che il successo del nostro Pnrr è nell'interesse della Nazione e dei cittadini".

ll negoziato sulla riforma del Patto di stabilità

Per quanto riguarda la riforma del Patto di stabilità "i negoziati si sono concentrati principalmente sugli aggiustamenti minimi chiesti quando uno Stato membro è in procedura per disavanzo eccessivo e sulla loro modulazione in base a investimenti e a riforme. Sul tavolo c'è un compromesso preparato da Francia, Germania, Italia e presidenza spagnola - si apprende da fonti diplomatiche -. Gli Stati si impegnano a esaminarlo in modo costruttivo. Terrà conto dell'impatto dell'aumento dei tassi di interesse nel periodo 2025-2027 e fornirà il margine di manovra necessario per continuare a investire e intraprendere riforme strutturali".

di Tiscali News   

I più recenti

Giorgetti, 'su asset russi abbiamo un lavoro duro da fare'
Giorgetti, 'su asset russi abbiamo un lavoro duro da fare'
G20 Finanze, bilaterale Giorgetti-Yellen su tassazione e asset Russia
G20 Finanze, bilaterale Giorgetti-Yellen su tassazione e asset Russia
Borsa: Milano chiude debole, pesano Nexi e Campari
Borsa: Milano chiude debole, pesano Nexi e Campari
Lo spread tra Btp e Bund chiude in calo a 142 punti
Lo spread tra Btp e Bund chiude in calo a 142 punti

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...