Le ultime sul voto
Lazio e Lombardia, quali novità al voto più silenzioso di sempre. Ecco perché nessuno vuole gridare Pd: Cuperlo, elezioni Regionali vengono prima di tutto il resto Csm, elezioni con brivido e rinvio. Silurato l’uomo di punta di Fdi. Il fallimento delle riforma Le elezioni di Mid-Term: l'inizio di un nuovo sogno americano? Letta, proposi a Sassoli di guidarci alle elezioni politiche Elezioni, sondaggio: 44% argentini vorrebbe Messi come presidente Ok Cdm a dl Elezioni: urne aperte domenica e lunedì fino alle ore 15 Rinviata al 10 gennaio l’udienza preliminare sui presunti brogli alle elezioni di Reggio Calabria Nel Lazio elezioni il 12 febbraio Giancarlo Cremonesi: “Elezioni regionali Lazio, per un’amministrazione dello stesso colore politico del governo” Bocciato alle elezioni, Di Maio trova un nuovo lavoro nell’Ue. L’ex ministro ora può sorridere Il 6 dicembre l’udienza preliminare sui presunti brogli alle elezioni di Reggio Calabria del 2020 Elezioni Usa, i Repubblicani non sfondano, sollievo per Biden. Che riflette sulla ricandidatura Elezioni di metà mandato negli Usa, Senato in bilico Elezioni di Midterm in Usa: repubblicani verso la conquista della Camera, Senato in bilico. Trump furioso Borsa: Europa in calo su timori inflazione e attesa elezioni Borsa: Asia in calo, dati Cina pesano più di elezioni Usa Elezioni midterm Usa 2022, Nancy Pelosi rieletta alla Camera Elezioni Usa midterm 2022, ultimo sprint Biden ma repubblicani incalzano Elezioni midterm 2022, l'America torna al voto: cosa può cambiare. Le sfide decisive e gli Stati chiave

Elezioni: Serracchiani, si vince o si perde tutti insieme

Elezioni: Serracchiani, si vince o si perde tutti insieme
di Ansa

(ANSA) - TRIESTE, 27 SET - "E' vero, si vince o si perde tutti insieme. Non siamo collettività solo se va bene". "Io mi sono presa la mia parte di responsabilità politica. Non sono in larga compagnia. E' il momento di essere chiari, a cominciare da Russo e dal modo in cui sta nel Pd". Lo scrive su Facebook la dem Debora Serracchiani, replicando in un post a Francesco Russo (Pd), vicepresidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia. "Da chi riveste ruoli istituzionali e politici di primo rango nel partito - aggiunge - da chi ha avuto nomine, è stato senatore, segretario provinciale, candidato sindaco di Trieste e oggi è vicepresidente del Consiglio regionale del Fvg mi aspetto che contribuisca con proposte, non solo che giudichi gli altri come un osservatore esterno, 'autoassolto' da ogni responsabilità". (ANSA).