Tiscali.it
SEGUICI

Elezioni Grecia, conservatori Mitsotakis vincono ma non raggiungono maggioranza

di Adnkronos   
Elezioni Grecia, conservatori Mitsotakis vincono ma non raggiungono maggioranza

Atene, 21 mag. (Adnkronos) - ''La speranza ha vinto il pessimismo e l'unità sulla divisione. Sono orgoglioso, sono anche commosso, perché sento molto forte la responsabilità che mi carica sulle spalle una percentuale così impressionante. Prometto di lavorare ancora più duramente per onorare la vostra fiducia''. Così il primo ministro greco Kyriakos Mitsotakis su Twitter dopo il risultato delle elezioni politiche in Grecia dove il suo partito Nuova democrazia (Nd) si è aggiudicato oltre il 40 per cento dei voti. Un risultato che ha assicurato a Nd 145 seggi nel prossimo parlamento di 300 membri. Senza raggiungere la maggioranza assoluta, dovrà cercare una coalizione per formare un governo, opzione che aveva già rifiutato durante la campagna pre-elettorale.

Il principale partito di opposizione, SYRIZA-Alleanza progressista, ha ottenuto il 20,05% dei voti con 72 seggi, mentre altri tre partiti che hanno superato la soglia del 3% entreranno nel nuovo Parlamento, ha dichiarato il ministero degli Interni. "I risultati dello scrutinio sono chiari. Dimostrano che Nuova Democrazia ha l'approvazione dei cittadini per governare in modo autonomo e forte", ha dichiarato Mitsotakis ai media presso la sede del partito, poco dopo aver ricevuto una telefonata di congratulazioni dal leader di SYRIZA-Alleanza Progressista, Alexis Tsipras.

Il terzo partito per importanza nelle elezioni di domenica è stato il socialista PASOK-KINAL (Movimento Socialista Panellenico-Movimento per il Cambiamento) che ha ricevuto l'11,52% dei voti con 41 seggi. Gli altri due partiti entrati in Parlamento sono il Partito Comunista di Grecia (KKE) con il 7,21% dei voti e 26 seggi, e il partito di destra Elliniki Lysi (Soluzione Greca) con il 4,45% dei voti e 16 seggi. L'affluenza alle urne è stata del 60,26%.

Mitsotakis aveva lasciato intendere che Nd cercherà la maggioranza assoluta nelle elezioni successive. Dopodiché, la presidente greca Katerina Sakellaropoulou darà mandato al leader del partito più grande di formare un nuovo governo. In base alla costituzione, i leader dei tre principali partiti hanno tre giorni di tempo ciascuno per formare una coalizione. Se tutti gli sforzi falliscono, un governo ad interim condurrà la Grecia a un secondo scrutinio all'inizio di luglio. Il ballottaggio potrebbe tenersi il 25 giugno, hanno riferito domenica i media locali citando fonti di Nd. Nel secondo scrutinio verrà utilizzato un sistema elettorale rivisto che prevede un bonus fino a 50 seggi in più per il partito vincitore, facilitando la formazione di un governo a partito unico. Nelle precedenti elezioni generali del luglio 2019, Nd aveva ottenuto il 39,8% dei voti con 158 seggi in Parlamento e SYRIZA il 31,5% dei voti con 86 seggi. Fine

di Adnkronos   
I più recenti
Solstizio d'estate, il sole sorge su Stonehenge
Solstizio d'estate, il sole sorge su Stonehenge
Almeno cinque morti e decine di feriti per gli incendi in Turchia
Almeno cinque morti e decine di feriti per gli incendi in Turchia
India, il premier Modi celebra lo Yoga Day in Kashmir
India, il premier Modi celebra lo Yoga Day in Kashmir
Nordcorea, Putin e Kim: dal giro in limousine alle carote ai cavalli
Nordcorea, Putin e Kim: dal giro in limousine alle carote ai cavalli
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...