Tiscali.it
SEGUICI

Urso, 'uniti e coesi per vincere sfida dell'ex Ilva'

di Ansa   
Urso, 'uniti e coesi per vincere sfida dell'ex Ilva'

(ANSA) - TARANTO, 27 FEB - "E' stato un incontro molto importante e significativo che segue quello di stamattina che ho avuto nello stabilimento dopo aver verificato lo stato degli impianti e quanto è stato fatto per metterlo in sicurezza ambientale. Erano presenti le associazioni dell'indotto, i sindacati e avevo al mio fianco il presidente della Regione e il sindaco di Taranto, a dimostrazione che siamo tutti uniti e coesi a livello di amministrazione pubblica, a livello di rappresentanza sindacale e rappresentanza produttiva del sistema sociale delle imprese".

Lo ha detto il ministro delle imprese e made in Italy Adolfo Urso incontrando i giornalisti al termine della riunione sull'ex Ilva, che ha presieduto nella prefettura di Taranto, a cui hanno partecipato i rappresentanti degli enti locali e gli stakeholder del territorio, sindacati, associazioni delle imprese e Federmanager. Nei pressi di palazzo del governo un presidio dei lavoratori dell'indotto e un altro di associazioni ambientaliste. "Ribadisco - ha aggiunto Urso - che l'obiettivo è mettere in sicurezza e rilanciare il sito siderurgico di Taranto con tutte le condizioni necessarie per salvaguardare la salute, la tutela dell'ambiente e certamente i lavoratori. Questo clima di coesione credo che sia straordinario e possa aiutarci ad aiutarci a vincere questa sfida che è la sfida dell'industria italiana perchè qui a Taranto dimostriamo al nostro Paese e all'Unione europea che - ha concluso il ministro - l'Italia c'è, è convinta sostenitrice del proprio sistema industriale e che lo facciamo in maniera, coesa, unitaria, con tutte le forze sociali, sindacali e politiche". (ANSA). .

di Ansa   
I più recenti
Borsa: Hong Kong, apertura in ribasso (-0,67%)
Borsa: Hong Kong, apertura in ribasso (-0,67%)
Borsa: Tokyo, apertura in ribasso (-1,50%)
Borsa: Tokyo, apertura in ribasso (-1,50%)
Bce, Macron chiede politica monetaria più coraggiosa
Bce, Macron chiede politica monetaria più coraggiosa
Borsa, Wall Street in calo dopo aver toccato record
Borsa, Wall Street in calo dopo aver toccato record
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...