Tiscali.it
SEGUICI

Un mese da casaro per conoscere i segreti dell'Emmentaler svizzero Dop

di Askanews   
Loading...
Codice da incorporare:

Milano, 27 feb. (askanews) - Dietro ogni forma di Emmentaler svizzero Dop ci sono l'esperienza e la dedizione di un casaro che porta avanti la tradizione del formaggio coi buchi attestata già nel XIII secolo. Ora Emmentaler ha deciso di mettere questo saper fare a disposizione di un aspirante casaro che per un mese potrà avvicinarsi a questa realtà per conoscerne i segreti."Emmentaler ha voluto ascoltare quella che è un po' la richiesta comune di staccare dalla routine quotidiana, di allontanarsi dalla città e mettersi in gioco e poter prendersi quasi un mese sabbatico vivendo nuove esperienze - ha spiegato Giovanna Frova, Country manager Switzerland cheese marketing - per questo motivo crediamo che questa opportunità risponda a una esigenza che crediamo sia molto sentita da un target millennial".Quella di Emmentaler Dop è una call to action rivolta ai consumatori italiani.

Del resto l'Italia rappresenta un mercato strategico, il primo per importazioni del formaggio coi buchi con oltre il 55% del totale esportato dalla Svizzera.Con questa iniziativa così ci si potrà immergere per un mese nella quotidianità di un caseificio svizzero, partendo dalla della Valle dell'Emme fino a raggiungere Engelburg, nel cantone di Sangallo, dove c'è una cooperativa fondata oltre 120 anni fa, che giornalmente produce dalle 9 alle 18 forme di Emmentaler svizzero Dop."Siamo molto felici perchè dà a noi brand l'opportunità di poter promuovere la qualità, il benessere animale, di dare coerenza allo storytelling che raccontiamo giornalmente - ha proseguito - che trova coerenza con un aspirante casaro creator che racconterà questa esperienza direttamente dal cuore della svizzera".Già perchè l'esperienza dell'apprendista casaro, a cui verranno riconosciuti 10mila euro, sarà condivisa sui social attraverso un diario quotidiano dove accanto ai momenti più salienti e alle impressioni in presa diretta ci sarà anche il racconto della tradizione e dell'esperienza dei maestri casari elvetici: "L'anima dietro l'Emmentaler svizzero Dop sono i nostri 95 caseifici sparsi nella Svizzera centrale, nella valle dell'Emme e nei cantoni circostanti - ha sottolineato Frova - tendenzialmente le famiglie di casari si tramandano da 4 generazioni questo mestiere e soprattutto questo saper fare. Parliamo di un lavoro estremamente impegnativo e totalizzante: possiamo immaginare che dall'arrivo del latte al mattino alla produzione i nostri casari hanno una giornata intensa".La selezione è aperta fino al 17 marzo per i maggiorenni che sappiano parlare inglese o tedesco. Il vincitore sarà scelto da una giuria composta dal brand e dai mastri casari tra tutti coloro che si candideranno sulla piattaforma unmesedacasaro.com e il 22 aprile potrà partire alla volta della Svizzera.

di Askanews   

I più recenti

Via libera finale Eurocamera al nuovo Patto di stabilità
Via libera finale Eurocamera al nuovo Patto di stabilità
Borsa: l'Europa consolida il rialzo con Milano e Francoforte
Borsa: l'Europa consolida il rialzo con Milano e Francoforte
Fabrizio Palenzona si è dimesso da presidente Fondazione Crt
Fabrizio Palenzona si è dimesso da presidente Fondazione Crt
Allianz, in Italia danni climatici per oltre 900 milioni in 2023
Allianz, in Italia danni climatici per oltre 900 milioni in 2023

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...