Timmermans: dobbiamo creare la nostra sovranità energetica

Timmermans: dobbiamo creare la nostra sovranità energetica
di Askanews

Roma, 22 mag. (askanews) - "Dobbiamo andare più veloci nelle rinnovabili, e possiamo farlo nei prossimi anni, la dipendenza dal gas russo non può tornare, dobbiamo creare la nostra sovranità energetica". Lo ha detto Frans Timmermans, vicepresidente della Commissione europea, a "Mezz'ora in più" su Rai3. "Con il Repower Ue possiamo mettere termine alla dipendenza dall'energia russa. Dobbiamo scegliere altre fonti, cambiare il nostro sistema energetico e risparmiare energia: sono queste le tre soluzioni che abbiamo messo in campo". "L'Italia ha già fatto uno sforzo considerevole sulle rinnovabili e ha potenzialità enorme sul biometano, il vento e le rinnovabili. Adesso dobbiamo fare insieme da europei la ricerca di gas liquido, avremo prezzi più bassi se lo faremo da europei. Il mondo è nei guai, non soltanto l'Italia, dobbiamo prepararci a un periodo difficilissimo per la società e per l'economia, i prezzi dell'energia sono altissimi ed è un problema per l'economia mondiale, non soltanto per l'Italia, c'è anche la Cina in difficoltà. Dobbiamo prepararci a combattere insieme per rafforzare la nostra struttura economica, questa è l'idea di Paolo Gentiloni ed anche la mia. E da politici dobbiamo dire che non lasceremo nessuno indietro". Per quanto riguarda le risorse economiche in campo, Timmermans ha sottolineato che "ai 300 miliardi si affiancano gli investimenti privati, così come è successo anche in altri ambiti c'è un potenziale gigantesco degli invenstimenti privati".Cam