Tim Cook, l'A.d. Di Apple entra nel "club dei miliardari"

Tim Cook, l'A.d. Di Apple entra nel 'club dei miliardari'
di Askanews

Roma, 11 ago. (askanews) - L'amministratore delegato di Apple, Tim Cook è entrato nel "club dei miliardari", data la continua crescita delle quotazioni del gruppo di cui detiene un consistente pacchetto di azioni. Lo riporta la Bbc citando le stime del Bloomberg Billionaire Index.Apple, che solo due anni fa aveva superato la soglia psicologica dei 1.000 miliardi di dollari capitalizzazione in Borsa, si avvicina a essere la prima società al mondo a toccare il traguardo dei 2.000 miliardi (attualmente il titolo del gigante informatico quota sui 448 dollari a Wall Street con una capitalizzazione complessiva di 1.910 miliardi).Cook possiede oltre 847mila azioni Apple e lo scorso anno ha incassato un emolumento totale di oltre 125 milioni di dollari. Ma nonostante un patrimonio il cui valore ha raggiunto la soglia del miliardo di dollari, il manager resta molto lontano da Mark Zuckerberg, il fondatore di Facebook che sempre secondo la Bbc vanta una ricchezza complessiva di 100 miliardi di dollari.