The Verge: Facebook cambierà nome, l'annuncio tra qualche giorno

The Verge: Facebook cambierà nome, l'annuncio tra qualche giorno
di Askanews

Roma, 20 ott. (askanews) - Facebook intende annunciare un cambio del nome la prossima settima per rispecchiare il suo nuovo focus sulla costruzione del cosiddetto "metaverso", una sorta di universo virtuale che si intreccia con la realtà. Lo scrive il sito tech Usa The Verge, citando una fonte con una diretta conoscenza della questione. Il numero uno Mark Zuckerberg intenderebbe annunciare il nuovo nome al convegno annuale della società, Connect, il 28 ottobre, ma secondo The Verge potrebbe accelerare i tempi, segnalando la volontà del colosso tech di allontanare il suo percorso dai social media, con tutti i guai che comportano. Il rebranding posizionerebbe la app blu di Facebook come uno dei prodotti, al pari di Instagram, WhatsApp, Oculus, sotto l'ombrello di una capogruppo. Già oltre 10mila dipendenti di Facebook lavorano a prodotti quali gli occhiali a realtà aumentata che Zuckerberg ritiene saranno presto diffusi come gli smartphone.L'operazione servirebbe inoltre a separare ulteriormente il progetto futuristico su cui punta Zuckerberg dall'intenso controllo a cui è attualmente sottoposto Facebook per il modo in cui opera la sua piattaforma social. Una ex dipendente, Frances Haugen, di recente ha girato una serie di documenti interni compromettenti al Wall Street Journal e ha testimoniato davanti al Congresso. Le autorità antitrust negli Stati Uniti e altrove vorrebbero smembrare la società e la fiducia dell'opinione pubblica nel modo in cui Facebook fa utili sta diminuendo.Intanto il nuovo nome di Facebook è un segreto ben custodito e non tutte le più alte sfere del gruppo ne sarebbero a conoscenza. Secondo The Verge potrebbe avere al suo interno la parola Horizon, il nome di una piattaforma di realtà virtuale, incrocio tra Facebook e Roblox, su cui la società lavora da tempo.Il metaverso "sarà un grande obiettivo, e penso che questa sarà una parte importante del prossimo capitolo dell'evoluzione di internet si evolverà dopo internet mobile", aveva detto Zuckerberg a The Verge a luglio. "E penso che sarà anche il prossimo grande capitolo per la nostra azienda, che raddoppia davvero in quest'area".Se Facebook promuove da settimane l'idea del metaverso, il concetto risulta un po' sfuggente. Il termine fu coniato dallo scrittore di fantascienza Neal Stephenson per descrivere un mondo virtuale in cui le persone fuggono da un mondo reale distopico. Ora è stato adottato da una delle aziende più grandi e controverse del mondo che dovrà spiegare perché vale la pena immergersi nel proprio mondo virtuale.