Tiscali.it
SEGUICI

Terna lancia TE.R.R.A: portale su sviluppo rete in tempo reale

di Askanews   
Loading...
Codice da incorporare:

Roma, 22 mag. (askanews) - Un portale in cui avere a disposizione in tempo reale lo stato delle richieste di connessione - circa 6.600, ad esempio, tra impianti rinnovabili, sistemi di accumulo e utenti di consumo. Oppure la localizzazione geografica di circa 40.000 impianti in esercizio. Anche attraverso mappe multilayer navigabili sarà possibile osservare gli interventi di sviluppo necessari, quelli pianificati e le linee elettriche esistenti, o anche lo stato di avanzamento per le nuove iniziative di connessione. Questo l'obiettivo del nuovo portale TE.R.R.A, acronimo che sta per Territorio, Reti, Rinnovabili e Accumuli, on line dal 7 giugno, lanciato da Terna, la società che gestisce la Rete ad alta tensione, e presentato nel rinnovato Centro nazionale di Controllo, fulcro del sistema elettrico italiano in cui si monitorano e controllano, in tempo reale, i flussi di energia transitanti nella Rete e nelle interconnessioni con l'estero.

Il nuovo strumento al servzio delle istituzioni, una base sostanziale per la programmazione territoriale, è stato presentato dall'Amministratore delegato Terna, Giuseppina Di Foggia, insieme al ministro dell'Ambiente e della sicurezza energetica, Gilberto Pichetto Fratin. "Oggi siamo qui con voi e con le istituzioni, per inaugurare il portale Terra, il cui scopo è favorire una ottimizzazione della programmazione, della localizzazione di tutte le infrastrutture del sistema energetico - ha spiegato Di Foggia - Come lo facciamo? Lo facciamo mettendo a disposizione di tutti gli stakeholders, delle autorità, di tutti gli enti che sono coinvolti, tutte le informazioni che noi abbiamo, quelle presenti e quelle in proiezioni e le informazioni che usciamo elaborare pensando a un futuro short termi, medium e long term. E queste informazioni riguardano sicuramente gli impianti di rete, ma anche gli impianti di accumulo, naturalmente le richieste di connessione e anche dei dati che riguardano invece il nostro territorio e quindi i dati e informazioni su vincoli idrogeologici, ambientali quindi per favorire e velocizzare tutte le attività di programmazione e soprattutto per quanto riguarda la localizzazione delle infrastrutture".Secondo i dati resi noti dal ministro, in Italia abbiamo 1000 richieste di allacciamenti al giorno e sono il 99,9% rinnovabili. Di qui l'importanza del portale TE.R.R.A introdotto dal cosiddetto Decreto energia di quest'anno, ha sottolineato Pichetto. 3,54-4.13+4,17-4,33 "quella che è la sfida che noi abbiamo oltre che la sfida sui produttori e sulle modalità di produzione di energia è che dobbiamo modernizzare la rete. C'è un grande impegno da parte di Terna, Terna per la grande rete e i successivi gestori di rete, per essere il più moderni possibile. Le tecnologie danno la possibilità di essre molto più efficienti e razionali. Terna ha investimenti di molti miliardi e supeta i 10 miliardi la previsione del Piano industriale".

di Askanews   
I più recenti
Borsa: Milano chiude in rialzo dell'1,43%
Borsa: Milano chiude in rialzo dell'1,43%
Petrolio, l'Aie prevede un maxi eccesso di offerta nel 2030
Petrolio, l'Aie prevede un maxi eccesso di offerta nel 2030
Ong, il decreto aree idonee blocca le rinnovabili
Ong, il decreto aree idonee blocca le rinnovabili
Sui tank Leonardo in contatto con altri 2 interlocutori
Sui tank Leonardo in contatto con altri 2 interlocutori
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...