Sostenibilità, per GBC Italia protocolli conformi standard Gresb

di Askanews

Roma, 28 giu. (askanews) - I protocolli GBC Italia sono risultati conformi, col massimo punteggio, al Global Real Estate Sustainability Benchmark (GRESB). Si tratta del sistema di rating maggiormente accreditato a livello globale per il benchmarking e il reporting ESG (ambientale, sociale e di governance) di società immobiliari quotate, fondi di proprietà privata, sviluppatori, investitori e stakeholders del settore immobiliare.Fondato nel 2009, ha saputo raccogliere un consenso e una partecipazione molto ampia, fino a diventare uno strumento di riferimento del settore per gestire e strutturare le tematiche ESG.GBC Italia, quale associazione volta a favorire e accelerare la diffusione di una cultura dell'edilizia sostenibile, può così contribuire oggettivamente e attivamente alla realizzazione di edifici e quartieri che affrontano la questione ESG durante la progettazione, la costruzione e la ristrutturazione. Ogni singoloprotocollo GBC Italia: GBC Historic Building, GBC Home, GBC Quartieri e, l'ultimo nato della famiglia presentato lo scorso 17 giugno, GBC Condomini, è stato valutato da GRESB secondo un elenco di requisiti predefiniti, risultando totalmente idoneo e ottenendo così la massima premialità. Questo si traducein una valorizzazione completa degli edifici e quartieri certificati che possono così raggiungere i punteggi previsti dallo standard senza penalizzazioni.Grazie alla valutazione "Full points" i protocolli GBC Italia, da oggi, contribuiscono ad informare gli investitori e gli utenti sulla performance ESG degli asset. I protocolli di certificazione GBC Italia possono essere utilizzati all'interno dello standard GRESB nell'ambito di indicatori specifici chepremiano l'utilizzo di sistemi di certificazione per la progettazione, costruzione e/o ristrutturazione verificati da parte terza.I sistemi di certificazione GBC Italia sono stati premiati per l'approccio unico nel panorama delle certificazioni che riguardano il settore edile ed immobiliare. L'edificio è considerato in quanto sistema complesso ed i protocolli di certificazione (rating system) prevedono l'analisi di parametriprestazionali standardizzati e un processo di verifica trasparente che prende in considerazione non sono solo l'efficienza energetica, ma anche l'efficienza idrica il comfort e la salubrità ambientale interno, i processi di economiacircolare, con una visione olistica del sistema edificio. I protocolli sono stati, quindi, riconosciuti quali strumenti validi per la misura della qualità ambientale degli edifici e dei quartieri, in grado di migliorare il benessere di chi li abita e dell'intera comunità. I protocolli GBC Italia sono già disponibili per l'utilizzo nel portale GRESB.