Tiscali.it
SEGUICI

Siemens, con Xcelerator e Industrial Operations X più servizi in automazione industriale

di Adnkronos   
Siemens, con Xcelerator e Industrial Operations X più servizi in automazione industriale

Parma, 5 giu. - (Adnkronos) - Con il lancio di Industrial Operation X, la soluzione per la progettazione, l'esecuzione e l'ottimizzazione della produzione nel nuovo mondo costituito dalla convergenza IT/OT, Siemens amplia il ventaglio di servizi di Siemens Xcelerator, la piattaforma digitale aperta progettata per semplificare e accelerare la trasformazione digitale delle imprese, e continua così a rafforzare la sua leadership tecnologica nell'automazione e nel software industriale per processi produttivi sempre più efficienti e altamente adattivi. Tra le novità anche il primo Plc (Programmable Logic Controller, ovvero Controllore logico programmabile) completamente virtuale.

Industrial Operations X si concentra sull'integrazione di funzionalità IT e di metodi collaudati provenienti dalle operazioni software nel mondo dell'automazione: low code, edge, cloud computing, intelligenza artificiale (Ai), Internet of Things (IoT) e metaverso sono combinati con tecnologie di automazione e servizi digitali leader del settore. L’apporto di Industrial Operations X nel mondo industriale risulta in impianti e linee di produzione più flessibili e modulari, che permettono ai clienti di reagire ai cambiamenti con un semplice clic.

Con Industrial Operations X, l’Information Technology (It ) e l’intelligenza artificiale vengono portate a livello di shopfloor con un nuovo livello di modularità: low code, edge, cloud computing e Internet of Things (IoT) si integrano nelle tecnologie di automazione e servizi digitali. Questo portafoglio aperto e interoperabile è in grado di accelerare ulteriormente gli attuali processi produttivi, che sono già ben automatizzati, e di condurre a una produzione più adattabile, più autonoma e, allo stesso tempo, incentrata sulle persone.

Di questo e di molti altri aspetti legati all’ampia gamma di prodotti e servizi per l'industria che integrano soluzioni di Operation Technology (OT) e di Information Technology (IT) si è parlato nel corso del panel “Xcelerator e Industrial Operations X: Siemens porta IT, AI e metaverso nell'automazione industriale per una produzione ''adattiva'”, svoltosi in occasione di una delle tre giornate di Sps Italia 2023 a Parma, la manifestazione dedicata all’industria 4.0 e all’automazione industriale.

La sessione si è aperta con l’intervento di Maurizio Rovaglio, Digital Enterprise Business Manager di Siemens, che ha spiegato le potenzialità dell’as a service, uno dei concetti che stanno alla base di Xcelerator e Industrial Operations X: “Vendere un servizio piuttosto che un prodotto - ha affermato Rovaglio - oltre a creare fidelizzazione permette di aggiornare costantemente il software del servizio venduto senza che debba pensarci il cliente. In questo modo quest’ultimo diventa totalmente indipendente dalla gestione del prodotto perché il prodotto è venduto come un servizio”.

Nel paradigma dell’innovazione e dell’automazione industriale tracciato da Siemens con Siemens Xcelerator il metaverso ricopre un ruolo importante: “Il metaverso è molto rilevante perché è facilmente accessibile e la sua implementazione è molto più semplice rispetto a qualche tempo fa - ha spiegato il Digital Enterprise Business Manager di Siemens - In secondo luogo, il metaverso offre oggi un’esperienza molto più realistica di quanto non succedesse inizialmente con la realtà aumentata. Entrando nel metaverso sembra di essere effettivamente calati nel mondo reale: ad esempio si può camminare nell'esatta riproduzione digitale di uno stabilimento produttivo, oppure possiamo effettuare simulazioni digitali che consentono di risparmiare tempo e risorse. Ciò consente ai clienti grandi e piccoli di diventare imprese digitali sostenibili”.

di Adnkronos   
I più recenti
Borsa: l'Europa apre in flessione, attesa per Lagarde
Borsa: l'Europa apre in flessione, attesa per Lagarde
In arrivo il primo Master in Politiche Attive del Lavoro
In arrivo il primo Master in Politiche Attive del Lavoro
Le borse europee aprono in negativo su tensioni geopolitiche
Le borse europee aprono in negativo su tensioni geopolitiche
Prezzi fermi per i carburanti, benzina al self a 1,883 euro
Prezzi fermi per i carburanti, benzina al self a 1,883 euro
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...