Tiscali.it
SEGUICI

Riunione 'positiva' a Buenos Aires tra il governo Milei e l'Fmi

di Ansa   
Riunione 'positiva' a Buenos Aires tra il governo Milei e l'Fmi

(ANSA) - BUENOS AIRES, 21 FEB - La numero due del Fondo monetario internazionale, Gita Gopinath, ha definito "produttiva" la riunione tenuta oggi a Buenos Aires con il ministro dell'Economia, Luis Caputo, nel quadro di una visita organizzata "per conoscere da vicino le difficili sfide economiche e sociali dell'Argentina". "Sono contenta di essere a Buenos Aires. Ho avuto una discussione produttiva con il ministro Caputo, con il governatore della Banca Centrale, Santiagi Bausili, e con il capo di Gabinetto, Nicolas Posse, sugli sforzi in corso per ripristinare la stabilità macroeconomica, proteggere i soggetti vulnerabili e rafforzare le prospettive di crescita in Argentina", ha scritto Gopoinath in un post su X.

L'istituzione multilaterale ha recentemente approvato la settima revisione trimestrale del programma di credito da 44 miliardi di dollari con l'Argentina per dare al nuovo governo il tempo di attuare il suo programma di stabilizzazione economica. Nell'ultimo accordo sono stati stabiliti nuovi obiettivi di accumulo di riserve da parte della Banca Centrale, passando a un target di 6 miliardi di dollari entro la fine di marzo, rispetto ai 4,3 miliardi di dollari dell'accordo precedente. Nell'agenda di Gopinath è prevista per giovedì una riunione con il presidente Javier Milei. La numero due di Kristalina Georgieva vedrà anche esponenti dell'opposizione, della società civile e del settore privato. (ANSA). .

di Ansa   

I più recenti

Uilca, in Molise e Abruzzo il calo degli sportelli più forte
Uilca, in Molise e Abruzzo il calo degli sportelli più forte
Da Antitrust multa da 10 mln di euro a Amazon: Pratica scorretta
Da Antitrust multa da 10 mln di euro a Amazon: Pratica scorretta
Da Fondo repubblica digitale bando da 15 mln per no profit
Da Fondo repubblica digitale bando da 15 mln per no profit
Via libera finale del Pe alle norme sugli imballaggi
Via libera finale del Pe alle norme sugli imballaggi

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...