Renault, terremoto ai vertici, rimosso il numero uno Bolloré

Renault, terremoto ai vertici, rimosso il numero uno Bolloré
di Askanews

Roma, 11 ott. (askanews) - Renault ha annunciato la destituzione "con effetto immediato" dell'amministratore delegato e presidente, Thierry Bolloré, decisa dal Board of Directors. Con una nota è stata altresì comunicata nomina ad interim di Clotilde Delbos, che coprirà la carica fino a quando non sarà stato completato il processo di selezione del nuovo numero uno.Infine, sempre in questo periodo di transizione, la presidenza del Cda verrà affidata a Jean-Dominique Senard.Una manovra che secondo le ricostruzioni del Financial Times potrebbe servire a ridurre ulteriormente gli attriti con l'alleata Nissan, sulla scia delle vicende seguite all'estromissione lo scorso anno dell'allora numero uno dell'alleanza Carlos Ghosn.Il manager silurato ha invece preso la decisione "come uno shock - ha spiegato in una intervista a Les Echos -. La brutalità e il carattere totalmente inatteso di quel che sta accadendo è stupefacente. Non ne vedo i motivi operativi".