Tiscali.it
SEGUICI

Quando le provvigioni all'agenzia non sono dovute?

di Adnkronos   
Quando le provvigioni all'agenzia non sono dovute?

(Adnkronos) - Le compravendite immobiliari effettuate tramite mediazione di un agente prevedono il pagamento di una provvigione da parte di ciascuna delle parti, ma solo se l'affare viene concluso per effetto dell'intervento del professionista stesso, come ribadito da recente sentenza 9612/23 della Corte di Cassazione. Ai fini del pagamento della commissione all'agenzia immobiliare non è dunque sufficiente che il promittente venditore accetti la proposta irrevocabile d'acquisto da parte del promissario acquirente. La provvigione per l'agenzia immobiliare è fissata, solitamente, tra il 2% e il 4% + Iva del prezzo di compravendita dell'immobile. Ma vi sono dei casi particolari in cui la provvigione non è dovuta al mediatore immobiliare ad esempio quando al promissario acquirente viene tenuto all'oscuro riguardo un abuso edilizio o urbanistico che riguarda l'immobile oggetto di compravendita. Infatti, la normativa ritiene il titolare dell'agenzia immobiliare responsabile insieme al venditore in caso di mancata comunicazione di irregolarità edilizie o urbanistiche.

In tal caso il promissario acquirente puà rivalersi chiedendo al mediatore il risarcimento del danno oltre al rifiuto del pagamento della provvigione all'agenzia immobiliare. Il Codice Civile all'articolo 1759 recita infatti: “Il mediatore deve comunicare alle parti le circostanze note relativamente alla valutazione e alla sicurezza dell'affare, che possono influire sulla conclusione dello stesso. Il mediatore risponde dell'autenticità della sottoscrizione delle scritture e dell'ultima girata dei titoli trasmessi per il suo tramite”. In definitiva, se il mediatore non informa l'acquirente che l'immobile presenta delle irregolarità non ancora sanate, di cui il professionista deve essere al corrente, diventa responsabile nei confronti del cliente per la mancata informazione sull'irregolarità. Ricordiamo che queste norme devono ritenersi valide anche per gli affari relativi alla locazione di immobili e non solo in caso di compravendita.

di Adnkronos   
I più recenti
Unicredit: utile trimestre record, acquista Vodeno e Aion Bank
Unicredit: utile trimestre record, acquista Vodeno e Aion Bank
Borsa: in Europa pesano le trimestrali, giù Lvmh e Deutsche
Borsa: in Europa pesano le trimestrali, giù Lvmh e Deutsche
Borsa: Milano cede (-0,65%), tonfo di Iveco, male Unicredit
Borsa: Milano cede (-0,65%), tonfo di Iveco, male Unicredit
Borsa: Milano apre in ribasso, -0,55%
Borsa: Milano apre in ribasso, -0,55%
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...