Piovesana (Confindustria), sì a Strategia economia circolare

Piovesana (Confindustria), sì a Strategia economia circolare
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 27 OTT - "Bene la Strategia Nazionale per l'economia circolare che prevede linee programmatiche, strettamente collegate tra loro, che vanno a definire una politica industriale per la circolarità. E non possiamo che esprimere un giudizio positivo sulla fase di messa a punto del documento, caratterizzata da un costruttivo e proficuo dialogo con il Mite, a dimostrazione che la sinergia tra gli attori coinvolti può e deve essere orientata allo scambio e al confronto". Così Maria Cristina Piovesana, Vice Presidente di Confindustria per l'Ambiente, la Sostenibilità e la Cultura, agli Stati Generali della Green Economy 2021 all'interno della manifestazione Ecomondo. "Confindustria sta lavorando per dare il proprio contributo alla definizione della Strategia verso decarbonizzazione, economia circolare e contrasto dell'inquinamento - ha aggiunto Piovesana -. Si punta, quindi, ad incentivare tutti gli investimenti che vanno nella direzione dell'uso efficiente delle risorse, scegliendo l'approccio basato sul conseguimento di obiettivi ambientali indicati nel Piano Nazionale Integrato Energia e Clima (PNIEC) e nella Strategia Nazionale sull'Economia Circolare. In questo modo si mira al perseguimento sostanziale di obiettivi green e Confindustria intende fare la sua parte a supporto delle istituzioni e degli stakeholder, con l'auspicio che si possa fare sistema per cogliere tutte le opportunità della transizione ecologica." (ANSA).