Tiscali.it
SEGUICI

Penna (MASE): PNRR aiuta sviluppo raccolta differenziata

di Askanews   
Loading...
Codice da incorporare:

Roma, 6 mar. (askanews) - "La cartina geografica dell'Italia relativa alla gestione dei rifiuti non presenta solo un divario nord/sud ma è un disegno a macchia di leopardo che però, nel suo complesso, rappresenta un sistema che funziona grazie anche all'aiuto delle organizzazioni consortili. Questo sistema ora potrebbe essere messo sotto attacco dal nuovo regolamento in discussione al Parlamento europeo. Per questo abbiamo sviluppato un PNRR fortemente incentrato sull'economia verde e sui modelli circolari.

Abbiamo, ad esempio, una misura specifica di 2miliardi e 100mila euro di cui 1mld e mezzo per organizzazione e gestione della raccolta differenziata, e 600milioni per lo sviluppo di progetti faro, focalizzati sulle nuove tecnologie: sono arrivati oltre 1000 progetti. L'aspetto dello sviluppo della tecnologia in questo ambito è uno dei talloni d'achille del regolamento in discussione a Bruxelles, in quanto non se ne tiene sufficientemente conto", ha dichiarato Fabrizio Penna, Capo Dipartimento Unità di Missione PNRR del MASE, durante la puntata odierna di Largo Chigi, il talk di The Watcher Post. "Dobbiamo essere anche onesti, però, nel dire che le linee guida del PNRR non ci permettono di fare investimenti in strutture come ad esempio i termovalorizzatori che sarebbero importantissimi in città come Roma e Napoli. E questo è un pò un controsenso perché proprio l'Europa ci dice che comunque esiste una piccola percentuale di materia che non può essere riciclata ma potrebbe essere trasformata in energia." ha concluso Penna.

di Askanews   
I più recenti
Mercati volatili, salta la quotazione di Golden Goose
Mercati volatili, salta la quotazione di Golden Goose
Il petrolio chiude in rialzo a New York a 81,57 dollari
Il petrolio chiude in rialzo a New York a 81,57 dollari
EssilorLuxottica, accordo di licenza decennale con Diesel
EssilorLuxottica, accordo di licenza decennale con Diesel
Nvidia vola con IA, è la società che vale di più al mondo
Nvidia vola con IA, è la società che vale di più al mondo
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...