Mps: Governo e Unicredit verso stop a trattative

Mps: Governo e Unicredit verso stop a trattative
di Askanews

Milano, 23 ott. (askanews) - Il Governo italiano e UniCredit sarebbero pronti ad interrompere i negoziati sul Monte dei Paschi dopo che gli sforzi per raggiungere un accordo sul piano di ricapitalizzazione sono falliti. Lo scrive Reuters, secondo cui il Governo ha deciso che non potrà soddisfare le richieste di una ricapitalizzazione di Mps di oltre 7 miliardi, in quanto renderebbe l'accordo "troppo punitivo" per il contribuente italiano.Uno dei principali ostacoli alle negoziazioni sarebbero stati la dimensione e il costo del taglio dei posti di lavoro, nonchè l'impossibilità di raggiungere un accordo sulle condizioni fissate tra le parti a luglio, che prevedevano l'acquisizione di "parti selezionate" del Monte e un impatto zero sul capitale di Unicredit.Unicredit non commenta.