Milano maglia nera in Europa, pesano i bancari

Codice da incorporare:
di Adnkronos

Le tensioni interne al Governo Conte zavorrano Piazza Affari, con il FTSE Mib che chiude a 21.641,46 punti, lasciando sul terreno il 2,03%. Pesano i titoli del comparto bancario, penalizzati dall’aumento dello spread BTp-Bund a 192,60 punti base.