Leonardo consegna alla U.S. Navy il primo elicottero TH-73A

Leonardo consegna alla U.S. Navy il primo elicottero TH-73A
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 10 GIU - Leonardo ha consegnato oggi, in una cerimonia ufficiale presso il suo stabilimento di Philadelphia, il primo elicottero da addestramento TH-73A alla U.S Navy. "L'evento di oggi rappresenta un eccezionale traguardo per noi, per i crescenti sforzi e l'impegno costante per diventare un partner, non solo un fornitore, e una risorsa strategica per gli Stati Uniti in diversi settori", commenta l'a.d., Alessandro profumo, che sottolinea: "Siamo fieri di poter dare un contributo importante al futuro della difesa degli Stati Uniti". Il 'traguardo non è solo economico, per il valore della commessa (una operazione complessivamente da circa 648 milioni di dollari), ma è soprattutto di grande valenza strategica per il posizionamento di Leonardo nel mercato della difesa statunitense. "l requisito complessivo - ricorda l'azienda - è per 130 elicotteri con consegne previste fino al 2024. Il primo contratto del valore di quasi 177 milioni di dollari aggiudicato all'inizio del 2020 prevedeva la produzione e la consegna di 32 elicotteri TH-73A, unitamente a un pacchetto iniziale di parti di ricambio, supporto ed equipaggiamento dedicato oltre a servizi di addestramento per piloti e tecnici addetti alla manutenzione. Nel novembre 2020, il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha esercitato opzioni per ulteriori 36 elicotteri per un valore di 171 milioni di dollari". (ANSA).